CONFINDUSTRIA VENETO, UN ALBO PER FAVORIRE L’INGRESSO MERITOCRATICO DI DONNE NEI CDA

Un albo di donne manager qualificate e in grado di ricoprire ruoli di vertice nei Consigli di Amministrazione, consultabile a livello regionale da enti ed aziende. È il progetto di Confindustria Veneto denominato Albo volontario di candidate al ruolo di componenti in CdA con competenze certificate. Si tratta di una azione volta a sostenere e promuovere l’innovazione sociale, tema ritenuto prioritario nella futura programmazione dell’Unione Europea. In particolar modo si intende contribuire a colmare una ancora scarsa caratterizzazione di genere che contraddistingue il nostro Paese e la nostra economia.
Questo è stato l’orientamento che ha ispirato la legge Golfo Mosca (n.120 del 2011), che stabilisce che gli organi sociali delle aziende quotate e pubbliche dovranno essere composti per almeno un quinto da donne.

Il sistema confindustriale del Veneto si è attivato concretamente per il perseguimento di questo obiettivo.
Dopo aver avviato le prime sperimentazioni a Padova, Confindustria Veneto è ora in grado di offrire attraverso le proprie agenzie formative provinciali percorsi volti a formare le donne che intendono candidarsi a ricoprire questi ruoli.
I percorsi – effettuati con la supervisione scientifica degli Atenei veneti – si concludono con una certificazione delle competenze delle partecipanti

Oltre a queste iniziative formative, si è voluto anche istituire presso Confindustria Veneto un albo, istituito su base volontaria.
L’Albo ha lo scopo di raccogliere e selezionare curricula di donne che per le loro competenze documentate potranno essere segnalate per l’ingresso nei Consigli di Amministrazione di società pubbliche e quotate in Borsa.
Per essere iscritte all’Albo, le candidate devono presentare a Confindustria Veneto, anche tramite le Territoriali, il curriculum vitae e l’attestato di partecipazione ad un corso professionalizzante,
Sulla base di un’attenta analisi dei curricula, Confindustria Veneto selezionerà e inserirà nell’Albo i profili più competenti, che potranno essere visionati da tutti gli Enti pubblici e privati, nonché dalle aziende aderenti al Sistema Confindustriale.

L’iscrizione dura tre anni, al termine dei quali la persona, per mantenere lo status di iscritta, dovrà aver frequentato un percorso formativo di aggiornamento di almeno 16 ore, organizzato da Confindustria Veneto attraverso le proprie Agenzie formative. L’albo verrà pubblicato sul sito di Confindustria Veneto e delle Territoriali e verranno effettuate comunicazioni mirate ai soggetti interessati per promuovere l’iniziativa.
Modulo-B-Richiesta-Immissione (file .pdf - 190Kb)

Regolamento (file .pdf - 208Kb)
Inserisci i tuoi dati per l'immissione all'Albo


ELENCO DEI NOMI ACCREDITATI